logo1

Operazione "Santa Cruz": 13 arresti

La Polizia ha smantellato una banda dedita allo spaccio di droga tra Calabria, val d'Ossola e Canton Vallese
 
 
 santa cruz
 
Tredici arresti hanno permesso alla polizia di smantellare una banda dedita allo spaccio di droga tra Calabria, Val d'Ossola e Canton Vallese (Svizzera). L'operazione, denominata ''Santa Cruz'' è scattata stamani all'alba. Gli uomini delle squadre mobili di Verbania, Reggio Calabria e Milano e gli agenti della polizia di frontiera di Domodossola hanno eseguito 13 ordinanze di custodia cautelare emesse dal tribunale di Verbania al termine di un'indagine durata un anno. Dodici arresti sono stati eseguiti subito, il tredicesimo, latitante, è stato fermato a mezzogiorno alla stazione ferroviaria di Gallarate (VA). L'operazione è stata coordinata dal sostituto procuratore della Repubblica di Verbania, Gianluca Periani. 
 
Rifornivano il mercato di droga, sia notevoli che in modiche quantità, i tredici arresti nell'operazione '' Santa Cruz''. 'Mente' della banda Giovanni Rosario Russo, 66 anni, residente in Ossola, in passato già coinvolto in alcune operazioni contro la malavita negli Anni Novanta in Val d'Ossola. Usava una cabina telefonica per sfuggire alle intercettazioni ma le indagini della Polizia sono arrivate a lui nonostante evitasse di utilizzare il cellulare. Giovanni Rosario Russo era l'intermediario della banda che dalla Calabria faceva arrivare droga a Corsico in Lombardia e quindi in Ossola. Gli altri arrestati sono Mario Rodà, Giovanni Praticò, Marcello Lanfranchi, Rocco Bottone, Francesco Arì, Andrea Tondetta, Claudio Roperti, Francesco Infurna, Diego Manaurini, Pietro Rocco Condemi, Annunziato Iaria, Francesco Barbaro. 
 
 ''Spacciavano al dettaglio e all'ingrosso. Per finanziarsi era stata anche progettata una rapina in Portogallo''. Così parla Paolo Maisto, commissario alla Polizia di frontiera di Domodossola che con i suoi uomini ha condotto a termine l'operazione . ''La rapina in un ufficio postale - spiega - è stata sventata grazie alla collaborazione tra noi e le autorità portoghesi. Il rapinatore è stato arrestato, estradato e portato in carcere in Italia'. I tredici arrestati  sono rinchiusi a Verbania.
 
 
Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa