logo1

Capotreno aggredito a Sesto Calende. Denunciato extracomunitario

 treno

E' successo questa mattina a bordo del regionale partito da Arona e diretto a Milano. A seguito dell'aggressione il treno è stato soppresso. Notevoli i disagi per i passeggeri

Ancora un capotreno aggredito lungo la tratta ferroviraia Domo Milano. E' successo questa mattina attorno alle 7 a Sesto Calende, vittima un 37enne. Il convoglio era partito alle 6.55 dalla stazione di Arona diretto a Milano porta Garibaldi. Il capotreno si accorge di un passeggero senza biglietto salito ad Arona e alla stazione di Sesto Calende lo invita a scendere, la discussione si accende, il passeggero di origini straniere mette le mani addosso al controllore e lo fa cadere a terra e ruzzolare sulla scaletta interna del vagone. Viene allertata la polfer di Gallarate che giunge sul posto e identifica l’individuo che viene denunciato per aggressione e lesioni a pubblico ufficiale. Il capotreno con una ambulanza del 118 viene trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale Ondoli di Angera, ha riportato solo lievi contusioni. Il treno viene soppresso e i passeggeri costretti a salire sul convoglio successivo. Notevoli i disagi per i circa passeggeri.

 

F.f.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa