logo1

Polemiche a Omegna attorno al Premio Resistenza

L'assessore Rubinelli : " Il Premio non cambierà nome. Lo ha deciso la Giuria nel fine settimana "

omegna municipio

 

Il premio letterario “Della Resistenza” genera un botta e risposta tra minoranze e assessore alla cultura di Omegna. Il comune di Omegna con una delibera negli scorsi giorni aveva espresso la volontà di modificare il nome del premio, trasformandolo in “Festival delle Resistenze”. La nuova formula non è però piaciuta ai gruppi di minoranza. Il Partito Democratico e “Omegna, si cambia!” hanno presentato immediatamente un’interpellanza chiedendo chiarimenti e spiegazioni sulla decisione dell’amministrazione comunale. “Il premio letterario Della Resistenza è nato nel 1959 e ha dato lustro alla nostra città – spiegano i capigruppo di minoranza Alessandro Rondinelli e Mauro Empolesi –. Il premio è cresciuto con il chiaro intento di tenere viva la memoria della Resistenza Partigiana e l’impegno civile di Omegna negli anni più bui del secolo scorso. Non capiamo perché l’assessorato alla cultura abbia voluto trasformarlo in un Festival delle Resistenze. Il nome ci sembra quanto mai inappropriato, perché può identificare problematiche contemporanee molto importanti, come la lotta alle mafie o la violenza sulle donne, ma poco inerenti con la Resistenza Partigiana”. Partito Democratico e “Omegna, si cambia!”, inoltre, aggiungono: “Non vogliamo e scongiuriamo fin d’ora, l’ipotesi di trasformare un premio storico culturale in un grande talent”. “Non sanno quello che dicono – ha replicato Sara Rubinelli, assessore alla cultura –. Il premio non cambierà nome. Resterà Della Resistenza, lo abbiamo deciso con la giuria sabato scorso, visto che ormai il brand è consolidato. Dire che il festival potrebbe diventare un talent è una mancanza di rispetto nei confronti delle personalità importanti che ruotano intorno alla rassegna”.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ultime news

Giovedì, 20 Settembre 2018
Disabile? Allora niente affitto
Giovedì, 20 Settembre 2018
Sabato Open Day di Arcademia a Omegna
Giovedì, 20 Settembre 2018
Molinari è tornato a Domosofia

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa