logo1

E' morto improvvisamente don Armando Bertolotti, aveva 80 anni

bertolotti don 

Fino allo scorso anno è stato parroco al Badulerio di Domodossola

 

 

Nelle prime ore di oggi è morto improvvisamente don Armando Bertolotti mentre si trovava in auto, con altre persone, per raggiungere l’aeroporto della Malpensa per recarsi in un pellegrinaggio. Aveva 80 anni. Il decesso sarebbe da imputarsi in un inaspettato arresto cardiaco. La notizia è subito rimbalzata e ha raggiunto molti di sacerdoti radunati al Santuario di Boca per il ritiro quaresimale con il Vescovo.

Nato a Mercurago il 1° ottobre 1937, era stato ordinato prete a Novara da mons. Gilla Vincenzo Gremigni il 24 giugno 1962. Tra giugno 1962 e giugno 1963 è stato vicario parrocchiale nelle comunità di Baveno, S. Agabio in Novara e Pernate. Negli anni seguenti, fino a giugno 1965 è stato vicario parrocchiale a Grignasco, quindi di nuovo a S. Agabio in Novara, dal giugno 1965 all’agosto 1967. Come vicario è stato anche a Mercurago dall’agosto 1967 all’agosto 1969. La prima esperienza da parroco don Armando l’ha vissuta a Riva Valdobbia dal luglio 1969 al settembre 1972. Lasciava poi la Valsesia per Massino Visconti, dove è stato parroco dal settembre 1972 all’ottobre 1991. Sono seguiti molti anni in Ossola con la responsabilità della comunità del Badulerio di Domodossola dall’ottobre 1991 al 31 dicembre 2017. Dal 10 dicembre 1994 al 18 giugno 1995 è stato anche amministratore parrocchiale della comunità dei santi Gervaso e Protaso in Domodossola. La data dei funerali non è ancora stata stabilita. 

 

 

di Franco Filipetto

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa