logo1

Dal 1° febbraio bus serali a chiamata per chi arriva in stazione a Fondotoce

E' il nuovo servizio "Treno chiama bus", rivolto soprattutto ai pendolari

trenochiamabus
 
Razionalizzare e rendere più efficiente il servizio, in particolare per i pendolari: è l'obiettivo di "Treno chiama bus", nuovo servizio a chiamata per i pullman serali lungo la linea dalla stazione ferroviaria di Fondotoce e verso Verbania e Omegna. Sarà attivo nelle giornate di lunedi, martedì, mercoledì, giovedì e domenica dal 1° febbraio.  Si telefona al numero 0323-518601 per prenotare il servizio dalle ore 9 alle 19 dello stesso giorno in cui si intende usufruirne e il prezzo della corsa è lo stesso del normale biglietto. "Con i frequenti ritardi dei treni ci sembra anche un modo per rispondere meglio alle esigenze dei pendolari" ha spiegato l'assessore ai trasporti di Verbania Laura Sau. 
 In piazza Garibaldi a Pallanza poi sono stati presentati  i nuovi bus di Vco Trasporti: 7 mezzi per un investimnto di 1 milione e 200 mila euro da oggi in funzione tra Verbania e Omegna, Verbania e Cannobio, Verbania e Piancavallo e su altre linee, portando a 60 unità il parco mezzi complessivo con esclusione dei bus scolastici. 
Pin It

Ricetta della settimana