logo1

Migranti a Miazzina. Il sindaco : " Ho chiesto incontro urgente al Prefetto"

miazzina hotel luigia

Si tratta di una ventina di pesone. I giovani sono ospiti della cooperativa Versoprobo. Il sindaco Viscardini ha appreso della loro presenza solo oggi

Sono arrivati ieri all'hotel Villa Luigia a Miazzina venti migranti accolti dalla cooperativa Versoprobo. Il sindaco Eugenio Viscardini è stato informato solo nel pomeriggio odierno: "Mi hanno detto che sarebbero arrivati oggi, senza dirmi quanti, ma in realtà  erano già  nella struttura. Sono andato a informarmi e mi hanno detto che sono venti, pakistani e di altre nazionalità ". Il sindaco è preoccupato: "Non ho nulla contro queste persone, ma venti su una popolazione di 380 persone mi sembra eccessivo. Tre o quattro persone possono essere integrate, ma di più è problematico". Senza contare che i mezzi pubblici da Miazzina per raggiungere Verbania sono scarsi.  "Ho chiesto un incontro urgente al Prefetto - ha aggiunto Viscardini - e convocherà un'assemblea pubblica".

 

Maria Elisa Gualandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa