logo1

Carabinieri intensificano i controlli nel Novarese

 arona cc caserma

Con l’approssimarsi delle Festività, i Carabinieri della Compagnia di Arona stanno intensificando i servizi sul territorio finalizzati a prevenire da un lato i reati così detti “predatori” come i furti, dall’altro a reprimere quelle condotte pericolose poste in essere da chi si mette alla guida dopo aver assunto alcool o droghe, problematica che già troppe vittime ha provocato nel tempo sulle nostre strade. In particolare, nel corso dell’ultimo week end, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria ed è stata ritirata la patente a sei soggetti - di un’età compresa tra i 20 ed i 70 anni - tra Castelletto Ticino, Arona e Borgomanero: nello specifico, quattro automobilisti sono stati trovati in stato di ebbrezza alcolica, mentre altri due sotto l’effetto di stupefacenti. Nell’ambito del medesimo servizio sono inoltre stati segnalati alla Prefettura di Novara tre giovani italiani  poiché trovati in possesso di un modico quantitativo di marijuana: gli stessi ora rischiano sanzioni amministrative che vanno dalla sospensione della patente di guida a quella del passaporto e della carta d’identità ai fini dell’espatrio.

Pin It

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa