logo1

Coldiretti: a Novara e Vco, la nuova agricoltura ha grandi potenzialità

coldiretti logo

“Grazie ai giovani imprenditori, l’agricoltura a Novara e Vco ha un futuro improntato a un’innovazione che genera lavoro e rafforza l’identità cibo-territorio. Giovani protagonisti di un ricambio generazionale nelle imprese, o che realizzano un cambio di vita, trovando nell’agricoltura i giusti stimoli per poter realizzare il loro obiettivo d’impresa. Per questo è importante offrire gli strumenti giusti affinchè questi progetti possano nascere e svilupparsi a dovere”.

Così Sara Baudo, presidente di Coldiretti Novara Vco e delegata interprovinciale Giovani Impresa, ribadisce come “sia necessari ulteriori investimenti sui giovani nell’ambito del Psr regionale. A questo proposito, prendiamo atto delle dichiarazioni di impegno dell’Assessore Giorgio Ferrero durante un recente convegno sul tema, come già più volte sollecitato in materia da Coldiretti Piemonte”

Nonostante la crisi, sul territorio la forza imprenditoriale dei giovani è in fermento e c’è la voglia di innovare ed investire, come si deduce chiaramente dal gran numero di domande presentate per le misure 6 e 4 del Psr 2014-2020 sugli investimenti e sull’insediamento nelle aziende condotte da giovani.

“Auspichiamo, pertanto, che vengano fatti ulteriori investimenti al fine dare in modo concreto traiettorie di futuro ai nostri giovani imprenditori e di reperire, quindi, le risorse idonee. Siamo a completa disposizione per trovare le giuste formule di collaborazione proficua per il raggiungimento dell’obiettivo poiché, oltretutto, la nostra Organizzazione punta molto sulle nuove generazioni che stanno scommettendo sull’agricoltura con passione, innovazione e professionalità, implementando il patrimonio Made in Italy ed in Piemonte e generando un forte volano di economia nell’indotto. In Piemonte, le aziende under 40, rispetto allo scorso anno, sono aumentate del 30%: un dato che denota come l’agricoltura sappia dare prospettive di futuro in sinergia con le nostre progettualità: e il trend di crescita è palpabile anche sul territorio delle nostre due province”.

I giovani rappresentano il futuro dell’economia. “Abbiamo di fronte un’occasione irripetibile per sostenere il grande sforzo di rinnovamento dell’agricoltura italiana e per incrementare la competitività e la crescita delle nostre imprese. Consentire ad un nuovo ed elevato numero di domande di poter accedere alle risorse significherebbe azionare, in forma concreta, un rilancio dell’economia piemontese, sia per le imprese del settore sia per l’indotto. Una vera risposta all’attuale stallo dell’economia per poter guardare ad un nuovo futuro”.

Pin It

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa