logo1

Rinnovato l'ufficio di accoglienza dell'Unione Turistica Lago d'Orta

 
 
ufficio accoglienza
 
 
 
L'ufficio riapre come strumento per ottimizzare la presenza dei turisti che arrivano sul territorio
 
Comunicato stampa Unione Turistica Lago d'Orta- Completamente rinnovato e pronto ad accogliere i turisti in arrivo sul lago d’Orta. E’ l’ufficio d’accoglienza dell’Unione Turistica Lago d’Orta in piazza Unità d’Italia a Pettenasco che, come sottolinea il presidente Oreste Primatesta, “è presidiato tutti i giorni in orario d’ufficio. La signora Ada Vasini è a disposizione dei turisti italiani e stranieri per fornire ogni supporto necessario a programmare e ottimizzare la loro permanenza nel Cusio: presso l’Ufficio sono altresì a disposizione tutte le brochure e i volantini istituzionali dell’Unione Turistica e delle singole strutture turistiche iscritte alla nostra realità, oltre 60 fra ricettivo e ristorazione.
 
Un passo avanti importante mentre la stagione turistica, da poco iniziata, sta già dando prospettive incoraggianti in termini di presenze, anche per via del bel tempo: in occasione delle festività dell’Ascensione e della Pentecoste, poi, c’è stato un autentico boom di stranieri. Gli italiani, invece, hanno privilegiato il ponte del 2 giugno”.
 
“Il nostro ufficio supplisce anche alla carenza di analoghe strutture pubbliche, in quanto alcune di esse hanno orari poco compatibili con le esigenze dei turisti che qui sono in arrivo o, addirittura, sono chiuse per giorni interi”.
 
Nell’Ufficio è inoltre possibile trovare materiale di tutto il comprensorio, non solo del Cusio: “Una scelta volutamente ‘non di campanile’ in quanto ben sappiamo come sia importante ‘fare sistema’ con le realtà vicine, come Ossola, Verbano, Valsesia e Novarese: se al turista vengono proposti itinerari più complessi, è ovvio che sia invogliato a prolungare la sua permanenza sul territorio e, magari, a farvi ritorno”.
 
L’Ufficio Turistico si trova nel cuore di Pettenasco, facilmente raggiungibile con ogni mezzo, ed è situato all’interno della Casa Medievale: all’ingresso un’ampia hall attrezzata per incontri e colloqui e, appena a sinistra, l’ufficio di accoglienza vero e proprio, con tutto il materiale che viene messo a disposizione.
 
“Già centinaia di turisti hanno trovato supporto da parte del nostro ufficio e hanno mostrato un ottimo riscontro in termini di apprezzamento. Insomma, siamo davvero soddisfatti di aver potuto dare un utile strumento in più all’utenza e, ovviamente, alle strutture turistiche che aderiscono all’Unione.
 
Si tratta dell’ultima iniziativa intrapresa in appena tre anni di vita, che si somma alle innumerevoli partecipazioni alle fiere italiane ed estere del settore turistico, alla realizzazione di opuscoli, cartine e libretti promozionali e all’organizzazione di eventi di forte appeal in termini di partecipazione del pubblico, come il Lago d’Orta Wine Festival, giunto quest’anno alla terza edizione. Non da ultimo, le scorse settimane abbiamo promosso un importante convegno per sviluppare le tematiche legate alle riforme in campo turistico con la presenza e la partecipazione dell’assessore regionale Antonella Parigi”.
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa