logo1

Vb: pet therapy alla casa di riposo Muller

pet therapy

E’ cominciato venerdi 28 aprile presso la Casa di Riposo “M.Muller” il progetto di Pet-Therapy. Un gruppo di Ospiti selezionati dagli Educatori della struttura e divisi in gruppi, tutti i venerdi , all’interno della Sala Consiliare, trascorrono un’ora in compagnia di due favolosi cani educati e preparati per questo genere di terapia.

Tutti gli incontri sono supervisionati oltre che dagli Educatori della struttura anche dalle responsabili del progetto: Tiziana Anchisi Infermiera e Sofia Antonioli Educatrice, entrambe in attesa di conseguire il titolo per Coadiutore del cane in Interventi Assistiti con L’animale presso l’Associazione Italiana Pet-Therapy. Il progetto ha preso forma con l’intenzione sia di offrire alle terapiste sopracitate la possibilità di effettuare un tirocinio formativo che dare agli Ospiti della struttura l’opportunità di sperimentarsi all’interno di un contesto in cui l’approccio con il cane favorisce il riemergere spesso di ricordi passati, rivivendo emozioni da tempo accantonate e riscoprendone di nuove. Inoltre la presenza dell’animale in RSA incoraggia la socializzazione, stimola capacità sensoriali, cognitive e motorie suscitando l’attivazione della memoria remota nonché svolge un ruolo fondamentale nello stimolare il rilassamento. Gli anziani si sono subito affezionati al cane Zoe (un labrador retriver) quasi adottandolo e facendolo diventare un nuovo Ospite della struttura.

Il progetto terminerà con una cena di gruppo tra anziani , Educatori e terapiste presso il giardino della struttura con i due immancabili amici a quattro zampe che scodinzoleranno portando gioia ed allegria.

Pin It

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa