logo1

Stragi del sabato sera. Polstrada intensifica i controlli in Ossola

polizia auto01

Guida in stato di ebbrezza. In Ossola la Polizia Stradale ha ritirato 3 patenti . Numerosi i neo patentati sottoposti all'alcoltest

Controlli serrati da parte del Distaccamento Polizia Stradale di Domodossola nella notte del 25 aprile, che in attuazione delle disposizioni ministeriali e compartimentali, ha effettuato numerosi controlli sul territorio dell’Ossola, per scongiurare le c.d. “Stragi del sabato sera” ed arginare il fenomeno infortunistico che nella Provincia del VCO ha registrato già dall’anno scorso un preoccupante aumento.

L’attività si è svolta verificando le condizioni psicofisiche dei conducenti attraverso le apparecchiature in dotazione al Reparto.

In particolare, l’impiego dell’etilometro ha consentito di individuare alla guida 3 persone in stato di ebbrezza alcolica, il cui tasso era di gran lunga superiore al limite consentito, fissato dalla legge in 0,5 g/l.

Tutti residenti in Ossola, di sesso maschile, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, i 3 conducenti poiché presentavano, un tasso alcolico superiore a 0,80 g/l sono stati deferiti all’AG per violazione delll’art.186 lett. b) (un caso) e lett. c) (due casi) del CdS, con contestuale ritiro immediato della patente di guida.

Per quanto concerne i veicoli invece, nessun provvedimento amministrativo (sequestro per confisca) è stato adottato, poiché intestati a terzi, estranei ai reati.

Tale circostanza però verrà segnalata nell’informativa all’AG ed alla Prefettura, dato che in tal caso la durata della sospensione della patente del conducente è raddoppiata.

Numerosi i conducenti controllati, soprattutto nelle adiacenze di noti locali notturni di intrattenimento per i giovani.

Una decina di “neo patentati” infatti vedendo i controlli in atto, hanno chiesto agli agenti impiegati nel servizio di poter effettuare volontariamente delle prove preliminari con i precursori per testare l’effettivo stato psicofisico prima di mettersi alla guida.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa