logo1

Politiche della montagna, leghisti a confronto a Borgomezzavalle

 

leghisti borgomezzavalle

Sindaci e amministratori padani in trasferta in Valle Antrona per discutere di politiche della montagna

COMUNICATO STAMPA - Sabato da Borgomezzavalle è partito il tour di amministratori leghisti del dipartimento montagna della Lega Piemont. Dipartimento che avrà l'onere di redigere l'ambizioso programma sulla montagna della Lega delle prossime Regionali del 2019. Assieme agli amministratori di Borgomezzavalle erano presenti il Sindaco di Sestriere Marin, l'assessore Rustichelli , amministratori di Ingria Cane e Bianco Levrin, il Sindaco Capotosti e Vice Rainoldi di Valstrona, il Sindaco Marchesa Grandi di loreglia.
Dopo una visita ai borghi di Seppiana e Viganella (uno sguardo allo specchio solare), la visita al fiore all'occhiello dell'ospitalità della valle, l'agriturismo Alberobello. La visita ad un piccolo angolo di Tibet delle Alpi dove ritrovare pace ed armonia: la comunità buddista di Bordo.
I lavori sono proseguiti nello splendido scenario della dimora storica di Casa Vanni dove e' partito il lungo cammino fatto di comunicazione e di varie politiche a sviluppo della montagna quali: fusioni per territori omogenei di valle, incentivi economici per famiglie ed imprese sul modello di trentino Austria e Svizzera, progetti comuni di valorizzazione turistica, adesione alla conord, iniziative sportive ecc..
Prossimo appuntamento a Sestriere rinomata stazione sciistica del Piemontese e a seguire la piccola ma giovane comunità di Ingria.

Alberto Preioni Sindaco di Borgomezzavalle
Presidente Dipartimento Montagna Lega Nord Piemont

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa