logo1

I Cristiani in Siria: se ne parla a Cuzzego

I Cristiani in Siria: se ne parla a Cuzzego

Comunicato Stampa - Si costruirà un ponte, anche se solo ideale, giovedì 14 luglio tra il piccolo paese di Cuzzego e la Siria martoriata dalla guerra civile.

La Parrocchia di San Giovanni Battista, infatti, nell’ambito della sua festa patronale, propone un incontro con il giornalista novarese Andrea Avveduto, che è stato in Siria pochi mesi fa ed ha scritto un libro, insieme con Maria Acqua Simi, intitolato: “L’ora prima del miracolo”. Racconti di storie personali che mostrano ciò che Avveduto chiama: “la «forza disarmata della Fede»: là dove il male sembra trionfare e spegnere la voglia di vivere, tanti cristiani continuano a condividere i bisogni della gente, a sostenerne la speranza, a costruire luoghi di accoglienza, di educazione, di Carità aperti a tutti.” Il libro sarà presentato giovedì sera alle 21 nel Salone dell’Oratorio di Cuzzego. Non è la prima volta che il giornalista novarese viene in Ossola a parlare; anche a Beura, nell’aprile dell’anno scorso, ha portato la sua esperienza, capacità di analisi e di giudizio sulla drammatica situazione dei Cristiani in molti Paesi del mondo. La festa patronale di San Giovanni Battista proseguirà fino a domenica 17 luglio con appuntamenti, attrattive e momenti di convivenza; pasta in piazza venerdì sera alle 19,30, la Processione con la statua del Santo Patrono sabato sera alle 21, la Messa solenne domenica 17 alle 10 quindi, nel pomeriggio, merenda e giochi per i bambini, l’immancabile partita scapoli - ammogliati ed una grigliata finale presso il circolo ARCI.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa