logo1

Sabato prossimo a Trontano appuntamento con " Coachellula"

 trontano
 
Sarà l'area feste ad ospitare l'evento promosso dall'associazione Donatori ossolani midollo osseo
 
L’associazione donatori ossolani midollo osseo (D.O.M.O) è lieta di presentare “Coachellula”, un music festival di band emergenti del territorio, che si terrà sabato 25 maggio dalle ore 17, presso l’area feste di Trontano. L’evento s’inserisce nel più ampio programma annuale dell’associazione per promuovere e sensibilizzare i giovani sull’importanza della donazione di cellule staminali. 
 
Coachellula in tre parole? Musica, Solidarietà e Divertimento! 
 
L’idea è nata durante il nostro consueto incontro di inizio anno, in cui ci interrogavamo su cosa sarebbe stato bello e interessante proporre per l’anno a venire e, dopo un breve brainstorming, ha cominciato a prendere forma “Coachellula 2019”. Il nome deriva dall’evento al quale ci siamo ispirati: il Coachella Music Festival, ovvero uno dei più importanti festival musicali del mondo che si tiene ogni aprile nella Coachella Valley, in California, dove musica e glam si incontrano, riunendo più di 125 mila partecipanti tra appassionati di moda e di musica, blogger, influencer e musicisti. Migliaia di giovani e non solo si ritrovano per divertirsi, dimenticando doveri e problemi per dedicarsi solo al divertimento a ritmo di musica.  Da qui, quindi, l’idea di unire le due parole e tentare di creare la nostra formula magica: 
 
Coachella + Cellula (staminale) = Coachellula 
 
È ben chiaro, dunque, l’obiettivo del nostro evento: sensibilizzare i giovani alla donazione di midollo osseo e di cellule staminali. Come raggiungerlo? I componenti delle band che parteciperanno all’evento hanno tra i 14 e i 24 anni, target ideale per il nostro obiettivo ed è stata lanciata loro una sfida: 
 
“Se foste un componente dei Gun’s & Roses, riunitisi proprio all’ultimo Coachella Festival, come immaginereste la copertina del vostro disco? E quale titolo gli dareste?” 
 
L’immagine e/o il titolo del primo ipotetico album deve essere collegata al tema della donazione di cellule staminali, al volontariato e al principio di solidarietà e servirà come immagine di presentazione durante l’esibizione delle band sul palco, che spiegheranno come è nato e si è sviluppato il loro progetto e le motivazioni che li hanno spinti a fare quella scelta. Inoltre, nei mesi successivi all’evento, i gruppi avranno la possibilità di registrare una canzone a loro scelta presso una sala registrazione, al fine di produrre un cd in ricordo della serata. 
 
Le band presenti all’evento provengono da due scuole di musica di Domodossola ovvero dall’Associazione Make Music (Musicland) e dall’Associazione Confetture Musicali, realtà presenti da diversi anni sul nostro territorio. 
 
PROGRAMMA: 
 
Ore 17.00: apertura festival con The Rebels, Never Heaven, Uncle Jam e Mati&Edo, gruppi acustici per accompagnare l’orario dell’aperitivo Ore 18.00: inizio live band con i Flexi Mind Ore 19.00: Shapin’Up Ore 20.00: Yellow Fish Ore 21.00: Sound On Ore 22.00: Whynot Ore 23.00: Low Town 
 
 
 La serata sarà presentata dal duo comico Luca & Andrea, i quali si alterneranno sul palco con le band proponendoci interviste, sketch comici e giochi. 
 
A partire dalle ore 17 sarà possibile usufruire del punto ristoro che offrirà salumi, panini, hamburger, hot dog, salamella e patatine fritte, il tutto accompagnato dal servizio bar con aperitivi e dalla birra artigianale del Birrificio Balabiòtt di Domodossola, altra eccellenza locale. 
 
Cogliamo l’occasione per ringraziare il Comune di Trontano, la Pro Loco di Trontano che ci ha concesso lo spazio oltre alla disponibilità e collaborazione, la Protezione Civile di Masera e gli Aib di Trontano, Musicland, Confetture Musicali, Luca Costale e Andrea Lavalle, il Birrificio Balabiòtt, Simone Spanò per le grafiche, le band che si esibiranno e i tutti volontari. 
 
 
Band: - The Rebels: Giorgia Stelitano, Letizia Ariola - Never Heaven: Giorgia Kregar, Alessia Failla, Marco Blardone - Uncle Jam: Lidia Quaranta, Nicolò Novaria, Simone Colombo - Mati&Edo: Matilde Fornasari, Edoardo Borri - Why Not: Alberto Formaggio, Simone Mhammed, Christian Dieni, Nicolò Novaria, Eugenio Bruno - Shapin’Up: Edoardo Borri, Marco Gamba, Samuele Ferraris, Alessandro Bleve - Yellow Fish: Stephan Leiter, Pietro Gervasoni, Michael Leiter, - Lowtown: Riccardo Sbaffi, Giulio Rodinò, Alessio Bonzani , Clarissa Giordani  - Sound On: Iaria Mattia, Nicole Colombo, Luca Bionda, Andrea Ameno, Alessio Melacarne - Flexi Mind: Pietro Minacci, Simone Mazzetti, Luca Cirillo, Claudio Cappini 
 
 
 
Associazione Donatori Ossolani Midollo Osseo 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa