logo1

Truffe finanziarie, a Villa Taranto riunione del Comitato di Coordinamento del Vco

verbania villataranto

Riunito in Prefettura il Comitato di Coordinamento contro le truffe finanziarie. Concordate le iniziaitve da mettere in cantiere.

Si è riunito nei giorni scorsi a Villa Taranto, presieduto dal Vice Prefetto Vicario, Roberta Carpanese, il Comitato di Coordinamento provinciale per prevenire le truffe finanziarie, come noto istituito a seguito del Protocollo d'Intesa sottoscritot lo scorso 3 maggio tra il Ministero dell'Interno e il Presidente dell'Aib che affida al Prefetto il ruolo di svolgere un'attività di raccordo tra le divers einiziative, a caratterere formativo e informativo, condotte da Questura, Carabiieri e Guardia di Finanza.

Nel corso dell'incontro, concordate le iniziative da atture sul territorio provinciale e messi a fattor comune gli strumenti e le esperienze maturate nei diversi ambiti locali per prevenire il fenomeno.

Le Forze dell'ordine proseguiranno nell'intensa attività di sensibilizzazione, specie nei confronti delle fasce più deboli della popolazione, attraverso incontri con associazioni e parrocchie.

I rappresentanti dei Comuni di Verbania, Omenga e Domodossola intervenuti, nell'assicurare la più ampia disponibilità ad intraprendere ogni ulteriore iniziaitva, conitnueranno le attività in essere con incontri presso l'Università ella terza età ed i Comitati di quartiere.

L'Aib partecipa al progetto con un pacchetto di eventi rivolti soprattutto alle fasce di popolazione più esposte al rischio truffa, come gli anziani e quanti hanno una scarsa educazione finanziaria, per rafforzare la sicurezza riducendo i fattori di vulnerabilità ed i comportamenti economicamente rischiosi.

E' stato, infine, approvato il vademecum per prevenire le truffe finanziarie, contenente consigli utili, precauzioni e piccoli accorgimenti da adottare nelle divrse circostanze, per cittadini e famiglie, che si allega.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa