logo1

Migranti, sabato nuovo incontro pubblico a Druogno

druogno riunione profughi

Appuntamento per le 16 in municipio, stavolta promosso dall'amministrazione Zanoletti. Si farà il punto della situazione

  Una riunione pubblica, questa volta convocata direttamente dal Comune. Continua a tenere banco a Druogno il tema dell'accoglienza dei profughi. Dopo l'incontro organizzato martedì mattina in municipio - e promosso da un gruppo di abitanti preoccupati per il tam tam creato sui social, secondo cui una quarantina di migranti verrebbero a breve alloggiati presso una struttura alberghiera del paese  - un'assemblea pubblica si terrà sabato, questa volta indetta direttamente dal sindaco Marco Zanoletti. L'incontro è fissato per le 16, sempre in municipio; un'occasione per fare il punto della situazione su una questione, questa dei migranti, che è molto sentita in Valle Vigezzo. All'incontro di martedì mattina avevano preso parte un centinaio di persone, schierate contro il possibile arrivo di profughi in paese. Il primo cittadino poi, nel pomeriggio, aveva avuto un confronto con il prefetto. "Mi è stato
assicurato che al momento non è previsto alcun arrivo di migranti a Druogno" spiega Zanoletti. Il quale, facendo proprio il pensiero dei suoi concittadini, intende però restare vigile. E per questo ha convocato l'assemblea pubblica di sabato. Intanto sulla vicenda prende posizione anche il Ciss Ossola. "Si conferma che sono stati presi contatti da parte della proprietà dell'albergo Stazione che ha manifestato l'intenzione di mettere a disposizione la struttura per richiedenti protezione internazionale ma - precisa il presidente Carlo Pavesi - questi contatti sono avvenuti a titolo informativo e non è stata formalizzata alcuna disponibilità da parte del Ciss Ossola a gestire la struttura alberghiera per tale scopo".
 
di Marco De Ambrosis

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa