logo1

Torna a Domodossola l'economista Marco Fortis

teruzzi

Incontro pubblico all'Istituto Antonio Rosmini venerdì 27 gennaio alle ore 17,45.  La presentazione nei giorni scorsi del preside Teruzzi

Torna all'istituto Antonio Rosmini di Domodossola l'economista Marco Fortis, docente all'Università Cattolica di Milano ed editorialista de Il Messaggero e Il Sole 24 Ore nonché consigliere economico di Palazzo Chigi. Un momento voluto, nell'ambito del ciclo 'I testimoni del nostro tempo', dai licei delle Scienze umane ed Economico Sociale Internazionale. L'incontro stavolta è aperto al pubblico, dopo quello delle scorse settimane con i ragazzi; allora Fortis, non nascondendo le difficoltà, aveva però evidenziato anche le opportunità per i ragazzi in un sistema italiano che vede segnali importanti per lo più dal manifatturiero. Ragazzi che devono sviluppare i loro talenti e il loro senso critico, attraverso una solida formazione. Un intervento molto apprezzato, da qui il bis non solo per gli alunni ma per tutti. Coordina il preside Carlo Teruzzi. Tema del nuovo incontro, 'Conti pubblici, credito e competitività. L'Italia a una svolta?'.

Appuntamento con Marco Fortis venerdì 27 gennaio alle 17,45 in aula magna.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ricerca rapida articoli

Ultime edizioni notiziari

  1. TG FLASH
  2. TG
  3. SPORTIVAMENTE

Lago Maggiore Channel - Meeting Point: Backstage carnevale Borgosesia 2018

Rubriche - Il Sasso nello Stagno - Si parla di usura

Rubriche - Non di solo pane del 19 gennaio 2018

Calcio. Risultati e classifiche

pallone classico Serie D girone A Ris. Clas.
pallone classico Eccellenza girone A Ris. Clas.
pallone classico Promozione girone A Ris. Clas.
pallone classico Prima Categoria Girone A Ris. Clas.
pallone classico Seconda Categoria Girone A Ris. Clas.
pallone classico Terza Categoria VCO Ris. Clas.

Blog

unmondocane

Meteo

Facebook

Blog

Banner sito

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa