logo1

A Cannero Riviera issata la Bandiera Blu 2019

Dopo la cerimonia esercitazione di soccorso in acqua con un elicottero e un gommone unici in Italia

cannero bandierablu

 

Sventola la Bandiera Blu 2019 a Cannero Riviera. Stamattina la cerimonia, il comune dell'Alto Verbano vanta l'ambito vessillo concesso dalla FEE da ben 15 anni, un riconoscimento – ha spiegato il sindaco Federico Carmine – che premia moltissimi fattori: dai servizi, alla qualità delle acque, alle politiche ambientali solo per fare qualche esempio. Il primo cittadino ha ringraziato tutti coloro che continuano a lavorare per questo risultato, e poi i canneresi e i turisti. Il Corpo Filarmonico cittadino con le sue note ha accompagnato la cerimonia, il compito di issare la bandiera ad un gruppo di giovanissimi.

Nel nostro territorio vantano la bandiera blu, oltre a Cannero, anche Cannobio e Arona.

Dopo il momento istituzionale un'esercitazione proposta dalla scuola di Soccorso Ordine di San Giovanni di Gaggiano, in provincia di Milano. Obiettivo, <Dimostrare l'efficacia del lavoro dell'assistente bagnanti che non si limita alla "classica" figura che incontriamo in piscina o in spiaggia: ci sono gli specializzati in elitrasporto, per moto d'acqua, con unità cinofile e altri> ha spiegato il coordinatore nazionale della protezione civile dell'Ordine di San Giovanni Alberto Furlan. Una ventina i soccorritori impegnati, 5 i figuranti, tutti di Cannero e il più piccolo ha 7 anni. Imbarcazione in panne con principio d'incendio a bordo. Partite le barche in soccorso e sopralluogo di un idrovolante. 4 le persone tratte in salvo, una manca all'appello. Necessario l'intervento dell'elicottero e di due assistenti bagnanti con due unità cinofile per soccorrere anche l'ultimo naufrago. L'elicottero impiegato è unico in Italia: 5 pale, grande potenza, nessun rotore di coda. Può ospitare 8 persone oltre alle 2 di equipaggio. Appena arrivato dalla Francia anche il gommone con moto d'acqua.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa