logo1

Appello del sindaco Gromme per la provinciale delle Quarne

 quarna sopra frana

Il consigliere delegato Porini spiega: "Entro pochi giorni sarà pronto il progetto per la messa in sicurezza della strada"

 

Ha scritto una lettera alla Provincia . Per chiedere attenzione per la provinciale delle Quarne, a distanza di più di un anno dal 6 maggio, quando una frana di ragguardevoli dimensioni ed uno smottamento di minore entità interessarono la provinciale. “ Ho fatto passare il periodo elettorale- le parole del sindaco Paolo Gromme- ma adesso credo sia giusto fare un appello affinché i lavori promessi vengano eseguiti. Oggi infatti la provinciale è nelle stesse condizioni di un anno fa: i 270mila euro stanziati dalla Regione, dietro però alla presentazione di uno stato avanzamento lavori della Provincia, non sono stati impiegati. E dunque la posa di reti paramassi di nuova concezione, le opere di riqualificazione e ripristino della sede stradale e della barriera di protezione nei tratti interessati dai due dissesti e nel tratto interessato da un precedente cedimento della sede stradale sono rimasti solo sulla carta. Chiediamo dunque un intervento, affinché sia garantita la sicurezza a chi quotidianamente transita su quella strada" conclude Gromme. La risposta della Provincia nelle parole del consigliere delegato alla viabilità Rino Porini. “ Entro pochi giorni sarà pronto il progetto per la messa in sicurezza della strada: stiamo procedendo in tal senso anche se, lo voglio ricordare, non ci possono essere atti formali visto che non è ancora stato approvato il bilancio dell’ente" spiega Porini.

 

di Daniele Piovera

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa