logo1

Per i 10 anni dello specchio Borgomezzavalle si presenta a Milano e guarda al futuro

milano borgomezzavalle

Il paese della Valle Antrona diventerà un 'laboratorio' per il ritorno della gente in montagna e per nuove idee in tema di luce. Sabato e domenica le celebrazioni per il decennale

  Per i 10 anni dello specchio di Viganella il comune di Borgomezzavalle si è presentato nel salotto di Milano: presso l’Urban Center in Galleria ‘Luce d’inverno’, l’occasione per ricordare un progetto che ha fatto il giro del mondo che in questi giorni si celebra ma soprattutto per guardare al futuro tra recupero architettonico e quella luce indispensabile alla vita.
 
<Borgomezzavalle vuole diventare un laboratorio sul ritorno della gente in montagna e sul mantenimento delle persone residenti, dando servizi migliori. Tra le iniziative che abbiamo in cantiere, la vendita di case e baite al prezzo simbolico di un euro o magari a metà prezzo per quelle in migliori condizioni. Questo anche per portare in valle ad esempio milanesi o novaresi, persone che in città vivono situazioni di disagio e che potrebbero vivere da noi, dove la vita costa meno, molto più dignitosamente> ha spiegato Alberto Preioni, sindaco di Borgomezzavalle.
 
Accanto a questo una serie di iniziative culturali che ruoteranno attorno alla bella Casa Vanni. Si comincia con il convegno in programma sabato alle 17.30 per il decennale dello specchio: parteciperanno esperti e ricercatori , riflettori puntati sulla luce naturale nelle nostre case e nella nostra quotidianità. Sarà presentato da Diva Tommei, CEO di Solenica, ‘Caia’, un robot che porta i raggi del sole dentro l’abitazione. Marco Pollice, quarta generazione di una famiglia che ha fatto ricerca nel campo della luce a partire dal 1908, parlerà invece di luce e salute. Si vorrebbe creare in futuro un laboratorio sul tema della luce per far risplendere, dopo lo specchio di Viganella, il territorio con idee nuove.
 
Gli altri appuntamenti del fine settimana di festeggiamenti a Borgomezzavalle: sabato alle 19 l'inaugurazione della mostra “Le forme della luce” dedicata all’evoluzione dell’illuminazione degli interni, dalla candela alle app sul cellulare. Domenica 18 dicembre, alle 9.30 in piazza a Viganella apriranno i mercatini di Natale, a seguire alle 10 il concerto della fanfara dei Bersaglieri e l'accensione dello specchio. Alle 11 la messa con la partecipazione del coro “Out of time” e pranzo. Nel pomeriggio inaugurazione della mostra “La via di San Francesco”,  concerto del coro “Out of time” e l’arrivo di Babbo Natale.  
 
di Laura Fabbri
Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Mercoledì, 18 Settembre 2019
Tiozzi-Cattaneo, che show
Mercoledì, 18 Settembre 2019
Passera ancora nello staff Mamy
Mercoledì, 18 Settembre 2019
Maggiora, conto alla rovescia europeo
Mercoledì, 18 Settembre 2019
Blardone tecnico della nazionale di C

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa