logo1

Il Grand Final Alps Tour torna a Stresa

 golf

Il via domani con un'esclusiva pro-am, attesi anche gli ex calciatori Dossena e Tassotti. Da giovedì la gara sulle 18 buche del Golf des Iles Borromées

Al via domani, mercoledì, il Grand Final Alps Tour al Golf des Iles Borromées sulle alture di Stresa. Dopo la tappa ospitata a luglio, il circuito dell’Alps Tour ha deciso di riapprodare presso le 18 buche che dominano il lago Maggiore per una degna conclusione di un’intesa stagione. Mercoledì spazio ad una esclusiva pro-am a cui dovrebbero partecipare anche gli ex calciatori Giuseppe Dossena e Mauro Tassotti. Da giovedì la gara fino alla premiazione di domenica. Alla competizione prenderanno parte i primi 50 della classifica di merito del circuito Alps Tour (i primi 5 della graduatoria generale al termine del Grand Final by Banche Generali saranno ammessi nel 2019 al Challenge Tour). Nella frazione intermedia di luglio ad imporsi al Golf des Iles Borromées fu l’azzurro Andrea Saracino, alla prima affermazione tra i pro. La gara potrà essere seguita dal pubblico a bordo green e avrà due madrine d’eccezione. Giovedì, infatti, saranno presenti le giovani Caterina Don ed Emilie Paltrinieri che, insieme ad Alessia Nobilio, si sono laureate campionesse mondiali a squadre. Il giocatore professionista che realizzerà “hole in one” il par 3 della buca 18 riceverà una Fiat 500 “special guest” e sarà la prima volta di un premio così ricco nel circuito dell’Alps Tour. Ultima annotazione, giovedì e sabato sul lungolago di Stresa verrà allestito un piccolo campo da golf per permettere a bambini e curiosi di provare qualche colpo.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa