logo1

pista ciclabile

Undici studi di fattibilità, che sviluppano le principali direttrici ciclabili della nostra Regione e che non solo restituiscono lo stato dell’arte in Piemonte, ma costituiscono uno strumento prezioso per le scelte che, in futuro, verranno fatte per lo sviluppo della ciclabilità e in particolare del cicloturismo.

Leggi tutto: Undici studi di fattibilità per lo sviluppo delle ciclabili in Piemonte

torino palazzolascaris

Si è insediata presso l’assessorato regionale alla Sanità la nuova Conferenza per le sperimentazioni cliniche, l’organismo che riunisce i comitati etici delle aziende ospedaliere e degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico del Piemonte. All’insediamento ha partecipato l’assessore regionale alla Sanità: nel corso della seduta il professor Mario Eandi, ordinario di Farmacologia dell’Università degli Studi di Torino, è stato confermato presidente per il prossimo triennio. 

Leggi tutto: Torino: insediata la conferenza per le sperimentazioni cliniche

Cibo

Oltre cento ristoratori piemontesi che da maggio a settembre offrono i prodotti dei parchi regionali con un unico obiettivo: portare in tavola la ricchezza della biodiversità. Nel 2017 torna, dunque, il “Menu del Parco”, l’iniziativa lanciata lo scorso anno dalla Regione Piemonte, e che dalla piccola locanda sino al locale elegante, ci accompagna alla scoperta delle eccellenze gastronomiche in 23 aree protette.

Leggi tutto: ''Menu del Parco'' l’iniziativa della Regione che porta la biodiversità a tavola

torino palazzolascaris

La Regione Piemonte ha approvato il nuovo statuto del Consorzio  di Valorizzazione Culturale La Venaria Reale, che permetterà di ampliarne il raggio di attività, non più quindi limitato alla Reggia di Venaria e alle sue pertinenze (come indicato nello statuto attualmente in vigore), ma anche ad altre Residenze reali.

Leggi tutto: La Regione approva il nuovo Statuto del Consorzio La Venaria Reale

lupo

Mentre oggi nelle Alpi centrali e orientali italiane il lupo è ancora una novità, in Piemonte, principalmente nelle province di Cuneo, Torino e Alessandria, la specie è ormai presente su tutto il territorio montano, ed è aumentata in numero, distribuzione e densità, raggiungendo anche le zone più collinari.

Leggi tutto: Presentati a Torino i dati del progetto ''Life Wolfalps''

GUARDA LA TV LIVE

Ultime news

Giovedì, 21 Novembre 2019
Auto fuori strada bloccata dagli alberi
Giovedì, 21 Novembre 2019
Riaperta la statale 659 fra Canza e Riale
Giovedì, 21 Novembre 2019
Alla Piana parte la stagione dello sci
Giovedì, 21 Novembre 2019
" Domodossola solidale "

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa