logo1

A Verbania è scontro politico sulla raccolta rifiuti

La capogruppo di FI Cristina attacca, Marchionini annuncia controlli anti 'furbetti'

 
 

verbania rifiuti3

 
 
Rifiuti: è scontro politico tra la capogruppo di Forza Italia Mirella Cristina e il sindaco Silvia Marchionini, che annuncia controlli anti “furbetti”, con apertura dei sacchi non smaltiti correttamente. Tutto è partito dalle foto pubblicate su Facebook da Cristina che ritraggono sacchi rosa della plastica a lato della strada insieme ad altri rifiuti non correttamente differenziati con la scritta: “Ore 11,10 dell’11 agosto, buongiorno Verbania, buongiorno cittadini e turisti”, seguito poi da numerosi commenti.  Le zone ritratte da Cristina sono Piazza San Rocco, via De Bonis e la parte alta di via San Vittore. Replica Marchionini: “Alle 11,20 i sacchi sono stati portati via dalla zona centrale e da via De Bonis. Far passare la città come se fosse Napoli, vuol dire mancare di rispetto agli operatori di ConserVco, ma anche al buon senso. La città è più pulita, certo anche se si può sempre fare di più. Le critiche costruttive sono sempre ben accette, ma la propaganda politica rischia di diventare ridicola”. Il sindaco annuncia però anche che ci sono controlli in corso: “Stiamo tenendo da tempo sotto controllo quelle zone per capire chi abbandona i rifiuti. Stiamo procedendo anche con l’apertura dei sacchi per risalire ai responsabili”. Accade spesso, infatti, di trovare tra i bidoni o i sacchi bianchi o rosa, a seconda del calendario di raccolta, anche normali sacchetti della spesa pieni di rifiuti non correttamente separati. 
 
Di Maria Elisa Gualandris
 
Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa