logo1

Elezioni Omegna, certa la presenza di una lista targata sinistra

omegna municipio bandiere

Elezioni Omegna. Certa la presenza sul parterre elettorale di primavera di una lista targata sinistra. Mentre in casa Pd si lavora alle primarie, gli altri partiti organizzano quella che sarà la campagna elettorale.

 

Ora e' una certezza: alle prosime elezioni amministrative omegnesi ci sarà una lista che si ispira ai valori della Sinistra, con esponenti di spicco della vita amministrativa recente. Ne faranno infatti ad esempio parte Alessandro Buzio, Alyosha Matella e Cristian Scatamacchia: a confermarlo proprio l'attuale assessore allo sport ed alla cultura della giunta Mellano, che qualche ex collega di partito ha invitato a dare le dimissioni dall'attuale ruolo. " Preciso- spiega proprio Buzio- che non sono iscritto al Partito Democratico: l'ultima mia tessera è datata 2015. Non mi riconosco più in questo modo di fare politica: la mia è una sorta di autospensione. Quello che non mi è piaciuto è stato il modo di affrontare le questioni locali: mi riferisco alla battaglia sull'ospedale, al progetto social housing ed a quello del bando emblematico sul Forum. Con un gruppo di amici stiamo dunque portando un progetto nuovo, che possa essere strategico per il futuro di Omegna- spiega Buzio. Del nuovo progetto politico faranno parte anche esponenti di vari comitati sorti in città nell'ultimo anno. Ma chi sarà il candidato sindaco? " Il nome- spiega lo stesso Buzio- credo lo comunicheremo nelle prossime settimane. Posso già escludere la mia candidatura, quella di Matella e Scatamacchia. Non ci sono tempi tecnici per delle primarie, il candidato uscirà da un gruppo ristretto di papabili: certamente sarà un profilo importante, che crediamo possa attirare consensi anche dalla società civile"

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa