logo1

'Cardiochef' al Grand Hotel Majestic di Pallanza

130 i partecipanti, raccolti 5 mila euro per il progetto 'Neo maggiorenni VCO e DAE' degli Amici del Cuore

majestic

 

 

Una serata all'insegna del cibo sano, amico del cuore. Questa è stata 'Cardiochef' sabato 30 settembre, evento benefico sulle rive del Lago Maggiore, in una cornice speciale: il Grand Hotel Majestic di Pallanza. L'iniziativa è stata promossa dall'Associazione Amici del Cuore e fa seguito allo 'Spettacolo del Cuore' che si è tenuto a Verbania nei mesi passati. Protagonista ancora una volta il cardiologo e nutrizionista Davide Terranova insieme con lo chef di 'Cardiochef' Franco Ruggero, il collega del ristorante La Beola del Majestic Danilo Bortolin e lo chef de 'Il Portale' Massimiliano Celeste. Quest'ultimo ha curato l'antipasto, Ruggero la parte centrale della cena, Bortolin il dolce. A Terranova il compito di raccontare il valore nutrizionale di ogni portata oltre a quello di illustrare l'importanza di una corretta alimentazione come base della salute, pasti all'insegna della nutrizione e non dell'abbuffata. Tanti principi che per una volta sono stati tradotti in pratica. <Una serata interessante> è stato il diffuso giudizio del pubblico. In sala circa 130 persone che permetteranno ad altrettanti neo diciottenni di partecipare gratuitamente a corsi di formazione all'uso del defibrillatore. Il ricavato della serata infatti – circa 5 mila euro- sarà interamente devoluto al progetto 'Neo maggiorenni VCO e DAE' degli Amici de Cuore . Sono infatti oltre 200 ormai i defibrillatori sparsi nel territorio provinciale, ora occorrono persone che li sappiano usare. <Ci piace pensare di investire sui giovani, sono il nostro futuro. Vorremmo creare ogni anno un piccolo esercito di ragazzi formati all'uso del DAE> spiega la segretaria degli Amici del Cuore Gabriella Cerni. <Abbiamo il pieno supporto della Provincia che solleciterà tutti i sindaci alla sensibilizzazione su questo tema dei neo diciotteni in occasione della cerimonia di benvenuto civico> ha aggiunto il presidente del sodalizio Enzo Bianchi.

Questa iniziativa va ad affiancarsi all'attività di sensibilizzazione già in corso da anni nelle scuole locali.

<Anche la location ha dato rilievo all'iniziativa> hanno aggiunto dagli Amici del Cuore: con il Grand Hotel Majestic si vuole riproporre l'evento ogni anno, magari con qualche novità. Dall'associazione anche il ringraziamento ai diversi sponsor che hanno permesso una sottoscrizione a premi che ha contribuito alla raccolta fondi.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa