logo1

Cannobio: Giornata Mondiale dell’Alzheimer

Cannobio generica1

Parlare di Alzheimer attraverso il contributo scientifico, l’esperienza professionale e anche il linguaggio cinematografico: è questo che la Fondazione Opera Pia Dr. Domenico Uccelli Onlus e il Cinecircolo Giovanile Socioculturale Don Bosco di Verbania propongono giovedì 21 Settembre alle 20,30 presso il Teatro di Cannobio, con ingresso libero, in occasione della “Giornata Mondiale dell’Alzheimer”.

In contemporanea con molte città italiane, verrà presentato il cortometraggio “Non temere” diretto da Marco Calvise, con Francesco Carnelutti, Alessandra Costanzo e Domitilla D’Amico, prodotto da Nicoletta Cataldo. In 20 minuti il film presenta la giornata di un malato di Alzheimer accolto in una struttura, il rapporto con il personale, con la moglie e la figlia; questa, attraverso la musica sfogliando un vecchio diario del padre, ripercorre il dramma del suo decadimento.

La serata verrà aperta dal Sindaco Giandomenico Albertella e dal Presidente dell’Opera Pia Uccelli Luigi Valter Costantini. Seguirà l’intervento “La malattia di Alzheimer oggi” a cura di Fabio Di Stefano, Primario Geriatria Verbania. Dopo la proiezione del cortometraggio “Non temere”, concluderanno Emanuela Emanuelli, Psicologa dell’Opera Pia Uccelli con “L’inserimento del malato nel Nucleo Alzheimer” e Costantino Muscaritolo, Medico Responsabile Nucleo Alzheimer, con “Il Nucleo protetto: la contenzione non farmacologica” . Moderatrice, Anna Maria Tafani Alunno, Direttrice dell’Opera Pia Uccelli.

Al termine della serata verrà offerto un buffet preparato dai cuochi dell’Opera Pia.

Ingresso libero

In occasione dell’evento, il Dott. Giovanni Caruso, Direttore della ASL VCO, consegnerà in dono all’Opera Pia un defibrillatore.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa