logo1

Lavorare ad Antrona? Rispondono in 101 aspiranti

Il concorso è per sostituire la responsabile dell'ufficio servizi demografici che è andata in pensione. Candidature da più parti d'Italia

antrona schieranco

 

La responsabile dell’ufficio servizi demografici è andata in pensione e la si deve sostituire. Ma il posto da rioccupare è ad Antrona Schieranco, paese a 902 metri di altitudine, 421 abitanti in alta valle Antrona, lembo sperduto del Piemonte nord. L’amministrazione comunale decide di indire un concorso per sostituire  l’impiegata ed ecco che sulla scrivania della segretaria arrivano 101 domande. Tutti aspiranti al ‘'posto di categoria C1, con profilo professionale Istruttore amministrativo- servizi demografici’'.  Domande che provengono da più parti d’Italia, con il candidato più ‘anziano’ – per modo di dire - che ha 56 anni e il più giovane 18.

L’elevato numero di candidati  ha indotto l’amministrazione a trovare spazi e una sede più agiata, tanto che la prova i candidati l’hanno fatta 16 chilometri più a valle, nei locali del centro culturale ‘’La Fabbrica’’ di Villadossola. Sotto le neve, lunedì, si sono presentati però solo in 33: si sono sottoposti alla prova di preselezione per rispondere a 30 domande. I primi trenta passeranno alla prova scritta.

Cosa fa notizia? Certamente il numero di candidati che s’erano iscritti alla ricerca di quel posto di lavoro ad Antrona, in quel piccolo municipio tra i monti dove già lavorano quattro persone. Un’occupazione che,  al di là dei tanti proclami, resta per molti, soprattutto i giovani, ancora un miraggio.

 

di Renato Balducci

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa