logo1

In Provincia si è parlato di offerta formativa e dimensionamento scolastico

Nel VCO non ci sono istituti sottodimensionati, non ci sono accorpamenti all'orizzonte. Sarà necessaria ancora qualche verticalizzazione

tecnoparcoesterno

 

Incontro nei giorni scorsi al Tecnoparco con dirigenti scolastici e amministratori per parlare di offerta formativa e dimensionamento scolastico per le scuole del VCO. Le eventuali richieste dovranno poi passare il Regione Piemonte e quindi essere recepite dal Ministero dell’Istruzione.

La situazione attuale non vede istituti sottodimensionati, quindi con meno di 400 studenti, anzi la media è prossima ai 950 alunni. Non ci sono quindi accorpamenti nuovi all’orizzonte, sarà necessaria invece ancora qualche verticalizzazione ovvero l’organizzazione di scuole di diverso grado in ‘istituto comprensivo’.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa