logo1

Un passo in avanti verso il nuovo porto turistico di Pallanza

Nei giorni scorsi è stato pubblicato l'avviso per la richiesta di concessione demaniale del Porto Palatucci

 
 

verbania municipio

 
 
Un passo in avanti verso il nuovo porto turistico di Pallanza. Nei giorni scorsi è stato infatti pubblicato sul sito del Comune di Verbania l’avviso per la richiesta di concessione demaniale del porto Palatucci, affondato a causa di un violento temporale, alla Nautica Bego Srl, la società interessata a realizzare la struttura, con tutti i servizi connessi. La Gestione Associata del Lago Maggiore, formata da tutti i Comuni del Vco che si affacciano sul lago dovrà esprimersi. Fino al 15 settembre potranno essere presentate osservazioni e potrebbero proporsi altre aziende interessate. Se non ci saranno altre richieste, la gestione Associata Lago Maggiore potrà concedere il permesso. La concessione, della durata trentennale, prevede un incasso annuale per il Comune di 55 mila euro. L’obiettivo della Bego Srl è di completare il nuovo porto, che si chiamerà Marina Resort Verbania, entro il 2019. Il progetto è ambizioso: oltre al porto e a tutti i relativi servizi per i proprietari delle barche, ci saranno negozi di nautica, ristoranti e bar, suite a 5 stelle ed eventi per diversi mesi all’anno.
 
 
di Maria Elisa Gualandris 
 
 
Pin It

Ricetta della settimana