logo1

Tutti scatenati ad Omegna per Enrico Ruggeri!

"Rouge" ha concluso la tre giorni degli Streetgames nel capoluogo cusiano. Ha apprezzato Omegna e il Lago d'Orta, tanto da soggiornarvi per una notte in albergo 

omegna ruggeri

Dai Decibel ad oggi: Enrico Ruggeri si è raccontato attraverso i suoi grandi successi ieri sera ad Omegna. Grande successo di pubblico per il “Rouge”, che ha proposto tutti i suoi classici, chiudendo due ore abbondanti di concerto con “Contessa” e “Mistero”. Tantissima gente ha cantato e ballato insieme ad un brillantissimo Ruggeri. Particolarmente emozionante l’esibizione di “Quello che le donne non dicono”. Tutti scatenati, invece, per due brani molto celebri dell’artista milanese, ovvero “Punk prima di te” e “Vivo da Re”. Ruggeri ha apprezzato particolarmente il lago d’Orta ed in particolare Omegna, tanto che ha deciso di soggiornarvi una notte in albergo insieme alla sua band. Il concerto di Enrico Ruggeri ha concluso la tre giorni degli Streetgames ad Omegna. Le precipitazioni temporalesche non hanno rovinato lo spettacolo di uno degli eventi più amati nell’estate del capoluogo cusiano. Piazze e strade chiuse, tanti sportivi impegnati tra calcio, beach volley, tennis, pallanuoto e molti altri sport. Ablo ha organizzato con un grandissimo dispiegamento di forze la manifestazione. Più di cento volontari si sono alternati nei diversi stand e nei vari campi da gioco. Affianco alla musica e allo sport, c’è stato modo di fare tanta solidarietà. Parte del ricavato è stato devoluto all’Admo e all’associazione Slums Dunk, che è attenta ai paesi più poveri dell’Africa sub sahariana. Tra l’altro Admo, grazie al proprio gazebo piazzato ai giardini, ha coinvolto 38 nuovi potenziali donatori tra i 18 e i 35 anni. Gli Streetgames sono stati una grande festa nella quale ha prevalso il ricordo di Sara Capasso, ragazza di 24 anni sconfitta da un brutto male negli scorsi giorni. Sara aveva già iniziato a collaborare con Admo e proprio per questo l’organizzazione gli ha reso omaggio. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa