logo1

Cooperativa Azzurra, la politica si muove

Borghi rimanda al mittente le accuse di immobilità della politica per il salvataggio dei posti di lavoro delle ragazze impiegate nel call center di Piedimulera

 
 

piedimulera coopazzurra

 
La politica si muove per cercare di porre rimedio alla situazione che vede a rischio i posti di lavoro delle ragazze della Cooperativa Azzurra di Piedimulera, che è stata penalizzata dagli appalti regionali che non le hanno permesso di veder riconfermata la gestione del centro unico di prenotazione dell'Asl del Verbano Cusio Ossola. Un call center che dà lavoro a 31 persone. Il parlamentare Enrico Borghi respinge le nostre critiche sull'immobilismo della politica e ricorda di aver incontrato sia i titolari della Cooperativa Azzurra sia le dipendenti per trovare una possibile soluzione.
''La tematica della Cooperativa Azzurra - spiega Borghi - è stata frutto di un'azione parlamentare condotta nel quadro della revisione del Codice degli Appalti, che ha portato all'introduzione della cosiddetta "clausola sociale" nei meccanismi di avvicendamento e subentro tra imprese nella gestione di servizi pubblici o di interesse pubblico, come nel caso in questione. Anche sulla scorta della vicenda di Piedimulera, si è stabilito che l'inserimento nei bandi di gara di specifiche clausole sociali volte a promuovere la stabilità occupazionale è obbligatoria, e non più facoltativa''. Borghi ricorda che per i call center la Camera ha affrontato un'indagine conoscitiva. Dice: ''Si rendono necessarie regole per la gestione delle crisi conseguenti a cambi di appalto, che possa configurare l'applicazione della clausola sociale per assicurare la tutela occupazionale per i lavoratori dell'impresa uscente. Trattandosi nella fattispecie di un appalto indetto dalla Regione Piemonte per conto dell'Asl del Verbano Cusio Ossola, non ho dubbi che tale prescrizione legislativa verrà regolarmente adempiuta e rispettata''.
A dire il vero va detto che sul problema Azzurra anche il gruppo di minoranza in provincia con un'interpellanza e Fratelli d'Italia che è intervenuta in Regione.
 
di Renato Balducci
 
Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa