logo1

"Scegli lo sport, insieme battiamo la violenza"

 

Arona vara la campagna " Scegli lo sport, inisieme battiamo la violenza". Coinvolte le società sportive della città

 

arona scegli lo sportLe tredici società sportive cittadine sostengono il progetto del Comune di Arona “Scegli Lo Sport – Insieme battiamo la violenza”. Tutte hanno sottoscritto l’accordo di partenariato che la vedrà impegnate per i prossimi tre anni nella campagna di sensibilizzazione contro la violenza ed il bullismo e per il rispetto delle pari dignità delle persone. Le società hanno accolto con favore l’iniziativa promossa dal Comune di Arona ed in particolare da Marina Grassani, assessore alle Pari Opportunità e Federico Monti, assessore allo Sport, presenti alla conferenza stampa insieme al sindaco Alberto Gusmeroli, alla psicologa Rosa Maria Nicotera del Consorzio Mediana che gestisce lo “Sportello Donna e Pari Opportunità” e ad Annalisa Facondo, coordinatrice degli assistenti sociali comunali. Proprio l’ambiente sportivo e le associazioni aronesi saranno le protagoniste di questo progetto triennale, importante veicolo di informazione ed educazione nei confronti dei loro giovani atleti. “Dopo aver portato questi temi nelle scuole lo scorso anno – hanno ricordato le autorità presenti – Il progetto approda ora allo sport, luogo per antonomasia simbolo del rispetto di mente e corpo e dell’avversario, da intendere come compagno e non nemico”. Secondo il progetto, lo stesso slogan “Scegli lo Sport – Insieme battiamo la violenza” vuole essere un invito alla cultura del rispetto, all’unione delle forze per prevenire la violenza di genere, gli atteggiamenti di discriminazione ed abuso, il bullismo. Anche la comunicazione scelta dal Comune di Arona è stata declinata sulle diverse attività sportive per una maggiore efficacia: quella dedicata al calcio si avvarrà dello slogan “Scegli lo Sport – Noi la violenza la dribbliamo”. Ogni società ha ricevuto un pannello con il simbolo e lo slogan appropriato.

Franco Filipetto

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ricerca rapida articoli

Ultime edizioni notiziari

  1. TG FLASH
  2. TG
  3. SPORTIVAMENTE

TG Flash del 19 aprile 2019

VCOnotizie del 19 aprile 2019

11 aprile 2019 - Alle 20.35 una delle più grandi sportive della storia del nostro paese sarà ospite di Sportivamente. Un viaggio tra il passato, il presente e il futuro. L'omegnese ha deciso di abbandonare la pallavolo giocata e si dedicherà alla nuova vita da mamma. Ci saranno anche i medagliati atleti della Canottieri Omegna ai campionati italiani sui 5mila metri

Rubriche - La nostra storia

17 aprile 2019 - Con Marcello Perugini alla vigilia della partenza della Fabbrica di Carta di Villadossola riflettori puntanti sull'edizione 2005 che era stata dedicata al mondo dello sport. Poi spazio ad un battesimo Walser a Macugnaga, a un'intervista registrata nel 2002 con Max Blardone e ad una puntata di Zucchero Filato, sempre del 2002, dedicata ai contrabbandieri.

Rubriche - Baskettando del 16 aprile 2019

16 aprile 2019 - Nella puntata di Baskettando di questa sera, dalla Poli Opposti di Domodossola, saranno con noi la guardia della Paffoni Guido Scali, il coach della Vinavil Cipir Milli con il giovane Bellia e Gianluca Santopolo presidente della Cestistica

Rubriche - Dilettanti per dire del 15 aprile 2019

15 aprile 2019 - Due ospiti nella puntata di Dilettanti per Dire, visto che Lega Pro e serie D oggi si allenano per l'infrasettimanale. Con noi ci saranno dunque il dg della Juve Domo Manolo Giampaolo e l'allenatore del Fomarco Tiziano Piccinini

Rubriche - Domenica Sport del 15 aprile 2019

Domenica Sport del 15 aprile 2019

Calcio. Risultati e classifiche

pallone classico Serie D girone A Ris. Clas.
pallone classico Eccellenza girone A Ris. Clas.
pallone classico Promozione girone A Ris. Clas.
pallone classico Prima Categoria Girone A Ris. Clas.
pallone classico Seconda Categoria Girone A Ris. Clas.
pallone classico Terza Categoria VCO Ris. Clas.

Meteo

Facebook

Blog

unmondocane

 ilibridimeg

 

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa