logo1

Stresa Festival. Noseda : " Aver unito arti diverse ha funzionato"

Per Gianandrea Noseda il bilancio del Festival è positivo. Molte novità in cantiere per il 2018

stresa concerto noseda

 

Si è conclusa la 56^ edizione dello Stresa Festival con il concerto finale : è tempo di bilanci anche per il direttore artistico Gianandrea Noseda. << Credo si stato un festival con tanti spunti - ha raccontato Noseda - numeroso è stato il pubblico e quest'anno abbiamo provato ad unire diverse forme d'arte, accostando alla musica gli incontri con i grandi autori: è stato per noi il primo tentativo ma ci riteniamo soddisfatti perchè è stato un successo>>. Gianandrea Noseda ha spiegato come riservare uno spazio per gli incontri con gli autori sia una formula da ripresentare e come sarebbe interessante poter associare alla musica qualche rappresentazione visiva. <<E' sempre emozionante essere a Stresa, dove sono direttore artistico del festival - ha spiegato ancora Noseda- Ho lavorato tanto con la Filarmonica del Teatro Regio di Torino e ho potuto collaborare con un amico fraterno e grandissimo artista come Enrico Dindo. Il programma è spaziato dal tardo barocco fino ad arrivare a Sostakovic, in questo modo si sono unite tutte le mie anime>>. Non ha potuto rivelare troppe informazioni Gianandrea Noseda a riguardo di prossimi eventi e iniziative, ma ha fatto intuire che già si lavora per la prossima edizione dello Stresa Festival e che si ha l'intenzione di continuare ad intrecciare diverse arti, dove però la musica sarà da linea importante. Tante idee a tanta voglia di offrire ad un pubblico vastissimo, qual è quello dello Stresa Festival, molte possibilità  di scelta artistica. << Mi auguro e spero sempre - ha concluso Nosera - che l'ipotetico spettatore possa partecipare a tutti gli eventi, in modo anche da scoprire qual è il significato non troppo nascosto che c'è dietro questo nostro spettacolo. Il festival non deve essere solo una successione di eventi ma ci deve essere anche un messaggio da scoprire>>. 

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ricerca rapida articoli

Ultime edizioni notiziari

  1. TG FLASH
  2. TG
  3. SPORTIVAMENTE

TG Flash del 18 febbraio 2018 (2° Edizione)

VCOnotizie del 17 febbraio 2018

Sportivamente del 18 febbraio 2018

Lago Maggiore Channel - Aspettando IVR: Triciclo Musical

Rubriche - Il Sasso nello Stagno - Politiche 2018: quale futuro per il Vco?

16 febbraio 2018 - Il Sasso nello stagno - puntata 16 - Maurizio De Paoli e i suoi ospiti puntano i fari sulle imminenti elezioni politiche. Il direttore dell'emittente di Fondotoce discuterà delle richieste del territorio al futuro Parlamento con Luca Caretti (segretario Cisl Piemonte Orientale) e Adriano Sarazzi (vice presidente degli Industriali del Vco).

Calcio. Risultati e classifiche

pallone classico Serie D girone A Ris. Clas.
pallone classico Eccellenza girone A Ris. Clas.
pallone classico Promozione girone A Ris. Clas.
pallone classico Prima Categoria Girone A Ris. Clas.
pallone classico Seconda Categoria Girone A Ris. Clas.
pallone classico Terza Categoria VCO Ris. Clas.

Meteo

Facebook

Blog

unmondocane

 ilibridimeg

 

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa